Riflessione sulla pace

"PROMEMORIA"
Ci sono cose da fare ogni giorno:
lavarsi, studiare, giocare,
preparare la tavola a mezzogiorno.
Ci sono cose da fare di notte:
chiudere gli occhi, dormire, 
avere sogni da sognare,
orecchie per non sentire.
Ci sono cose da non fare mai,
né di giorno né di notte,
né per mare né per terra:
per esempio la guerra.

Gianni Rodari

Scarica la poesia di Gianni Rodari e leggila a casa con i bambini

LA nostra preghiera quotidiana per la PACE
Gesù carissimo, speriamo che stiano bene
le bambine e i bambini del mondo
e ti preghiamo proprio tanto tanto
perché i grandi e i potenti siano più bravi
a non far soffrire le persone.
Ti preghiamo per i piccoli che abitano in Ucraina,
perché nelle loro case ritorni la pace.
Amen.

Il nostro simbolo di pace